martedì 31 gennaio 2012

MILLENOVECENTOTTANTAQUATTRIZZAZIONE

       MILLENOVECENTOTTANTAQUATTRIZZAZIONE NON è UNO SCIOGLILINGUA


 


Ironia su Twitter: «Distruggiamo l'America». E fermano la coppia in aeroporto.

Proprio questo è successo ai due malcapitati inglesi sbarcati all'aeroporto di Los Angeles. (Qui un articolo del Corriere a riguardo)
Il ragazzo è stato interrogato per 5 ore, e trattato come un terrorista.

Abta, agenzia per i trasporti del Regno Unito "non creare sospetti, postare in rete messaggi allusivi o minatori non è ben visto dalle autorità americane"

è PROPRIO TENERO VEDERE COME CON UNA FAVA "SI RIESUMANO I DUE PICCIONI", IN QUESTO TEATRO ORWELLIANO: 


                                                         DEMONIZZARE INTERNET
                                                         CONSACRARE LA PAURA DEL TERRORISMO



                                              " BENPENSANTE è COLUI CHE NON PUO' PENSARE 'SBAGLIATO'
                                               PERCHE' COSTRETTO A PENSARE 'GIUSTO'"(G.Orwell, 1984)



lo dico spesso a quel mio amico che non è una buona idea, continua ad invitarmi ad andare a trovarlo in America :)




LETTERA APERTA A FIORELLA MANNOIA (con risposta)


(la risposta la trovate sotto la lettera)




Molto piacere,
 mi chiamo Luca Consonni
Passavo davanti alla  televisione che abbiamo in salotto, a casa, e ti ho sentito cantare la tua nuova canzone "io non ho paura", a "Che tempo che fa" su Rai tre. 


Lì per lì, sinceramente, non ho fatto tanto caso alla cosa, sono allergico alla tv, poi pero', mentre cercavo informazioni nel web ho fatto una piacevole scoperta:


 Hai dedicato il tuo nuovo cd "Sud" a Thomas Sankara, il Presidente del Burkina Faso ucciso nel 1987 e a tutti i popoli del Sud del mondo!
.( qui il discorso integrale -qui il video- nel quale manifestò la sua volontà di non pagare un debito la cui responsabilità non apparteneva al popolo Burkinabè chiedendo aiuto agli altri capi di Stato africani )






PRIMA DI TUTTO TI RINGRAZIO, AVRESTI POTUTO DEDICARLO A TOPO GIGIO, INVECE IL TUO OBIETTIVO è NOBILE.


qui sotto mostrerò' delle parti delle interviste in cui parli del tuo cd, tramite le quali vorrei coinvolgerti in un mio ragionamento, spero anche per te costruttivo. (tratti da questa intervista e questo articolo)




Da dove viene il titolo Sud?
"L’ispirazione mi è venuta leggendo il libro Terroni di Pino Aprile. Sono rimasta sconvolta da come la storia dell’Unità d’Italia sui libri sia andata in realtà diversamente. E così ho avuto la scintilla: dedicare un cd a tutto il Sud, allargandolo a Sud del mondo."


Che cosa accomuna il Sud del mondo a quello d’Italia?
"Il Sud ha ovunque lo stesso comun denominatore: è sempre stato saccheggiato e depredato. In più il Sud è coinvolto nel fenomeno della migrazione, come ho cantato nel rap conFrankie hi-nrg mc, Non è un film. Tutti i popoli del Sud abbandonano la propria terra con dolore, lasciandone un senso di nostalgia."


Infatti l’album è dedicato al presidente del Burkina Faso Thomas Sankara, che morì assassinato per essersi messo contro le grandi potenze occidentali.
"Esatto, venire in contatto con quella figura mi ha esaltata. Noi veniamo da un momento politico privo di dignità e moralità. Siamo stati abituati a una politica-cabaret e invece la politica è una vocazione che in pochi hanno e a cui bisogna dedicarsi completamente. Perché ogni nostra azione è politica."


"Thomas Shankara in Africa è più famoso di Nelson MANDELA e che dall’83 all’87 ha trasformato le sorti del Burkina Faso, da paese più povero dell’Africa sino a riuscire a garantire tre pasti al giorno a tutti nonché la scuola ecc … ho scoperto così la parola Politica (con la P maiuscola)."


"Le diversità non ci devono fare paura, perché possono solo arricchirci."




Quando ho letto queste tue parole, che condivido in toto, ho pensato che avremmo dovuto "incrociarci" prima, e mi spiego.


Tu, e lo sanno a milioni, sei una formidabile cantautrice, canti di amore, libertà, e ti ispiri a veri eroi, io sono un povero 22enne di Bergamo, che organizzatosi con altri nel web si è convinto di poter cambiare il mondo (cit. Lo Sai) tramite l'informazione e le idee giuste.


Qualche punto in comune lo si intravede facilmente, entrambi siamo comunicatori, ed entrambi vorremmo arrivare a chi, "la massa"( che brutta parola omologante), è il diretto interessato del nostro messaggio.


C'è pero' un nesso fondamentale che ci unisce indissolubilmente, che ci lega tutti e noi due soprattutto, e pochissimi lo conoscono, ed è per questo che mi chiamo la "Cofana dei segreti".


Questa legis aurea, che è identica per forma ad altre, tipo "il litro misura i liquidi", "il metro misura le distanze" "chi presta è il proprietario", è:     "LA MONETA MISURA IL VALORE".


All'inizio può sembrare una "legis ovvia", altro che aurea, chi presta E' il proprietario, e la moneta MISURA il valore delle cose, ma se ci pensa in modo approfondito e documentato si "SCOPRE UN MONDO"<--(link con molte info)


Si scopre che molti popoli nel mondo, per esempio quelli europei e quelli americani, sono vittime di una truffa colossale perpetrata dal sistema bancario e finanziario, chiamata anche un po' erroneamente truffa del signoraggio bancario. Ebbene, la loro moneta, la nostra, l'euro, ci viene prestato dalla Banca Centrale Europea tramite Bankitalia, ce lo addebita in cambio di titoli di stato. 


e quindi,
 IL PROPRIETARIO, LA B.C.E., STAMPA 1 MILIARDO AL COSTO DI STAMPA DI 10 000 EURO, CE LI PRESTA ADDEBITANDOCELI E CHIEDENDO INDIETRO 1 MILIARDO PIU' GLI INTERESSI, LORO SPENDONO 10 000 EURO E NE POSSONO RICAVARE 1 MILIARDO( meno 10 mila) PIU' GLI INTERESSI! LORO CI DANNO CARTA STAMPATA E PRETENDONO IL VALORE NOMINALE! QUINDI ALL'EMISSIONE DI TOT. MONETA DA PARTE DELLA BANCA CENTRALE CORRISPONDE UN INDEBITAMENTO DIRETTAMENTE PROPORZIONALE DA PARTE DELLO STATO! NON ESIGIBILE MATEMATICAMENTE! 


e quindi,
  A CHE SERVIREBBE LA BATTAGLIA ALL'EVASIONE FISCALE! COME SI PUO' SCONFIGGERE IL DEBITO PUBBLICO SE è PROPORZIONALE ALLA CREAZIONE CONTINUA DI DENARO DEBITO! QUI 'CI STAN FREGANDO LA VITA'! HANNO CONTROLLATO LA NOSTRA POLITICA ECONOMICA INDEBITANDOCI DI CONTINUO, TRAMITE LA COLLUSIONE DI BANKITALIA E DEI PARTITI E DELLE ISTITUZIONI.




Tu fai parte del mondo Emerso, cioè di quel limbo dove tutto è certo, dove non ci sono dubbi, dove la forza ex cattedra di un messaggio è prorompente e estesa a tutta Italia, fai parte del mondo mediatico della Tv, della radio, dei giornali, tramite la tua voce arrivi a chiunque se vuoi.


Io invece sono parte della Rete, studio la "mezz'aria" dell'italiano medio, quello che si alterna fra le sicurezze che gli propone l'impalcatura mediatica ed il mare di dubbi che lo tartassa appena spegne la tv, appena riavvia le rotelle, lo studio per poi colpirlo definitivamente, a suon di atroci informazioni e sensi di complicità.

Nella tua musica, e soprattutto col tuo ultimo cd, vuoi spronare le persone ad interessarsi alle questioni e alle problematiche della società, partendo da Valore inestimabile della Vita di ogni persona.


Con il mio attivismo, soprattutto tramite Lo Sai, voglio fare lo stesso, ma partendo dallo spronare le persone ad interessarsi della questione monetaria, per sconfiggere chi ci attanaglia con il sistema debito, e proporre la Proprietà Popolare della Moneta ( in questi video Auriti spiega le differenze sostanziali), l'unico strumento democratico che ci serve davvero.


Cara fiorella, quello che ti chiedo è di interessarti al tema chi ti ho portato, se ancora non lo conosci, ovvero il sistema delle banche centrali, dell'emissione a debito e la creazione di denaro dal nulla tramite riserva frazionaria.


Cara Fiorella, quello che ti chiedo è di alzare il tiro: hai dedicato il tuo cd a un Eroe, all'idea di Giustizia, dedica un po' di tempo del tuo 2012 a tutti noi, aiutaci ad informare gli italiani che una Soluzione c'è, e non è quella che professano i partiti camerieri dei banchieri(qui leggo che hai appoggiato Vendola pubblicamente, se condividi quanto ti riporto, fai lo stesso con lui, pubblicamente, anche su questo post! se ti va eh :) bensì sacra come l'ossigeno per la Vita.


Cara Fiorella, chiedere che si istituisca una moneta di proprietà del cittadino italiano è possibile, e sarebbe la vera rivoluzione! Molti eroi come Thomas Sankara, come Giacinto Auriti (scopritore del valore indotto della moneta), come Arrigo Molinari (ex questore ucciso a 73 anni perchè denunciò Bankitalia e la B.C.E.) hanno fatto la loro parte, e oggi abbiamo tutti la possibilità di dare il contributo alla svolta epocale: riportare la logica su questa terra, con la Proprietà Popolare della Moneta.


Cara Fiorella, io faccio parte di un gruppo di cittadini provenienti da tutta Italia che si chiama 'Lo sai', ci siamo organizzati in Facebook, il nostro obbiettivo principale è l'informazione a 360 gradi. Quello che ti chiedo è un dibattito, una chiaccherata privata o pubblica, un vaffanculo anche, perché penso che hai molto da dire, anche a chi non s'aspetterebbe di ascoltarti mentre parli dei problemi di tutti.


Cara Fiorella, inoltre ti assicuro che non siamo di questa pasta: mai useremmo le parole o il corpo di una donna per arrivare a farci ascoltare dalle famiglie, dagli italiani, pensiamo che la Verità basti, e che belle persone come Te possano aiutare!


Carissima Fiorella, spero di averti incuriosita abbastanza, spero che troverai nei migliaia di collaboratori di Lo sai una sicurezza che ti spingerà, nel modo che ritieni opportuno, rispondendo a questa lettera aperta o altro, a renderti partecipe attiva della nostra causa, non nostra di 'Lo sai' ovviamente, ma Nostra in quanto umani, se non ce ne occuperemo noi, di recuperare la moneta e la logica democratica, dovranno farlo i nostri figli, o i nostri nipoti.




Ti ringrazio infinitamente per l'attenzione
con affetto e stima                                                     
Luca Consonni                                


   "Le diversità non ci devono fare paura, perché possono solo arricchirci."    








risposta di Fiorella Mannoia, pubblicata su Facebook questo pomeriggio :


Fiorella Mannoia 
Cao Luca, ti stupirá sapere che la penso esattamente come te, e che giudico questa dittatura finanziaria una enorme truffa, una truffa palnetaria, concordata, ordita in maniera criminale dai soliti pochi contro i soliti tanti, troppi, uomini e donne di questo pianeta. Nessuno si é mai interessato a che cosa stavano facendo al Sud del mondo finché i tentacoli della grande piovra non hanno toccato anche noi, che stiamo facendo la fine dell'Africa, a pagare un debito che non ci appartiene.. Che cosa posso fare io? Dire quello che sto dicendo e facendolo, forse tu non lo sai, ogni volta che posso. Ma non é facile che gli altri lo capiscano, la maggior parte della gente quando sente questi discorsi persa alle solite farneticazioni complottistiche. Ma chi sa, chi si informa, chi va curiosando nei libri, nel web sa bene che tutto questo si avvicina molto di piú alla realtá di quello che i media vogliono raccontarci, ma stiamo diventando come una sorta di "carboneria" tu sai quello che so io ?? Si fratello, io lo so.

6 ore fa ·  ·  19


CHE DIRE.. GRANDE FIORELLA!!